mercoledì 20 marzo 2013

Espressivamente: ABC dell'esperienza cinematografica. Immergersi nell'immagine



Pubblicato in "Espressivamente" l'articolo ABC dell'esperienza cinematografica. In linea con il tema di questo particolare numero (Stati d'animo e stati di coscienza nell'arte) l'articolo si aggancia al mio volume Il cinema specchio della realtà.

L’articolo si propone di indagare il rapporto tra film e spettatore. In particolare, ci si focalizzerà sul processo di percezione, identificazione e catarsi: gli spettatori possono entrare in una relazione empatica con la narrazione filmica, con i personaggi e le azioni, e da questo stato d’animo – puramente emozionale – possono elaborare sentimenti ed emozioni scaturiti dall’esperienza cinematografica in un cosciente processo di consapevolezza di sé. A conferma di questa teoria, l’articolo proporrà una breve analisi del concetto di film motivazionale (inspirational movie), come definito anche dall’American Film Institute grazie a un elenco di 100 film ritenuti fondamentali per suggerire un cambiamento di presa di coscienza, di prospettiva sulla vita, sul presente e sui desideri di colui che non è più passivo spettatore degli eventi cinematografici, ma diretto attore della propria esistenza, dentro e fuori dalla sala.

Per leggere l'articolo: Espressivamente.

Nessun commento:

Posta un commento