lunedì 18 maggio 2015

Nuova recensione per "L'uomo che attraversò il tempo per me"

Siamo in piena promozione de "Il richiamo delle onde (Stranger Town)", eppure nelle ultime settimane sono uscite due belle recensioni per "L'uomo che attraversò il tempo per me". Ecco la prima, a cura di Silvia Casini per Direttanews.
Grazie per queste belle parole!

Il testo ha il pregio di restituire grazia e concretezza a un cuore rotto e a far comprendere all’eroina Selma (e ai suoi lettori) che spesso occorre osservare la vita in controluce per accorgersi di inattese sorprese, di un amore inaspettato, o più semplicemente di un amore che non avevamo mai provato. Perché solo allora, riusciremo a superare l’ordalia della vita e a superare, con spirito rinnovato e battiti vivi, il tempo.

Link per la recensione completa: QUI.

Nessun commento:

Posta un commento